LOADING

Type to search

Boardgame Tapestry Video

Tutte le civiltà di Tapestry illustrate da Man vs Meeple – TERMINATO

Share
prescelti tapestry

I ragazzi di Man vs Meeple ci spiegano nel dettaglio le caratteristiche di tutte e sedici le diverse civiltà giocabili in Tapestry.


In questa pagina aggiungeremo man mano i vari video YouTube con una breve descrizione di quello che dicono in modo da aiutare anche chi non padroneggia al meglio l’inglese.

  • ARCHITETTI – Si comincia con gli Architetti la cui peculiarità principale è quella di cercare di sfruttare il posizionamento degli edifici nella propria città Capitale, in maniera precisa e sistematica.

Se all’interno di un distretto riusciremo a piazzare edifici dello stesso tipo otterremo immediatamente due risorse a nostra scelta; normalmente nel gioco quando un distretto viene completato se ne guadagna una sola.

Al momento del calcolo dei punteggi della fase Rendita, guadagneremo 2 punti per ogni riga o colonna completata con lo stesso tipo di edificio, non solamente uno come regola base di Tapestry!

Questa civiltà ben si adatta a quel tipo di giocatori a cui piace  risolvere puzzle e mantenere allo stesso tempo una certa qualità estetica della propria plancia di gioco!

  • ARTIGIANI – A seguire troviamo gli Artigiani, la cui abilità è quella di poter piazzare i propri edifici Rendita all’interno della loro plancia di gioco in modo da guadagnare immediatamente il bonus relativo al riquadro coperto!

Questo tipo di civiltà sembra progettata su misura per quei giocatori che preferiscono un guadagno immediato piuttosto che uno a lungo termine offrendo così la possibilità di poter personalizzare la propria strategia a seconda delle necessitò del momento!

 

  • ALCHIMISTI – La nuova civiltà presentata da Man vs Meeple è quella degli Alchimisti la cui abilità si basa sul lancio del dado Scienza all’inizio della propria fase Rendita.

Lanciando il dado Scienza si copre il risultato ottenuto e si può decidere di fermarsi oppure proseguire: se ci si ferma si ottiene l’avanzamento sul tracciato relativo ai segnalini coperti e se invece si decide di proseguire bisogna sperare che non esca un risultato già ottenuto; in questo modo si sballa e si perde la possibilità di avanzare sui tracciati ma si guadagna solamente una risorsa a propria scelta fra le quattro disponibili nel gioco!

Gli Alchimisti sono una civiltà basata sul meccanismo di Push Your Luck e può offrire divertimento e soddisfazione a quei giocatori che si divertono a lanciare molto i dadi e che fanno dell’azzardo il proprio stile di gioco! Che ve ne pare di questa civiltà di Tapestry?

  • FUTURISTI – Oggi è il turno del video dedicato da Man vs Meeple alla civiltà dei Futuristi presente in Tapestry!

Questa civiltà ha la caratteristica di partire direttamente dal quarto spazio, all’inizio del secondo livello, di ogni tracciato presente sul tabellone  e cominciano la partita già con due risorse di ogni tipo invece che una sola! 
Potrebbe sembrare sì un grande vantaggio ma questo inizio così potente costringe i Futuristi ad avere meno spazi su cui avanzare; di conseguenza avranno anche meno azioni bonus e benefici da sfruttare nel corso della partita!

  • STORICI – Nel video di oggi i ragazzi di Man Vs Meeple parlano della civiltà degli Storici di Tapestry.

Si tratta di una civiltà piuttosto pacifica la cui caratteristica principale consiste nell’inviare dei propri emissari, all’inizio della propria fase Rendita, verso le altre civiltà in partita.
Ma per poter fare questo però bisogna scartare una delle tessere esplorazione in proprio possesso!

Ogni volta che un’altra civiltà che ha ricevuto un emissario posiziona un Monumento all’interno della propria Capitale, gli Storici guadagnano i bonus scoperti presenti sulla propria carta civiltà che consistono in Punti Vittoria piuttosto che alcune preziose risorse! Niente male, che ve ne pare?

  • ARALDI – Oggi i ragazzi di Man vs Meeple ci spiegano che la forza degli Araldi in Tapestry consiste nel poter sfruttare la bellezza di 8 carte Tapestry!

Gli Araldi possono piazzare una carta Tapestry sopra al primo spazio “Makers of Fire” potendo così utilizzare fin da subito il bonus ricevuto, cosa che gli altri giocatori non possono fare.
Inoltre durante i propri turni di “Rendita” possono piazzare uno dei segnalini giocatore del loro colore sopra le carte Tapestry degli avversari, sfruttando così un doppio bonus per ogni era di gioco! Niente male davvero, cosa ne pensate di questi Araldi?

  • ISOLAZIONISTI – Quest’oggi vi mostriamo il video dedicato agli Isolazionisti la cui forza principale è la possibilità di posizionare uno dei quattro cubetti del proprio colore su una tessera appena conquistata con uno dei propri avamposti. Questo impedirà in futuro ad una delle civiltà avversarie di conquistare a sua volta quella tessera. 
    Come se non bastasse ogni volta che useranno la loro abilità potranno ottenere una risorsa a propria scelta.

Ma c’è dell’altro dato che a fine partita conquisteranno Punti Vittoria extra a seconda di quante tessere Terreno avranno collegato fra loro via terra, fino ad un massimo di 40 punti! 
Gli Isolazionisti sono sicuramente la civiltà più indicata per i giocatori che amano costruire il proprio motore di gioco senza doversi preoccupare eccessivamente dell’aggressività degli avversari e dall’interazione presente nel gioco!

  • FESTAIOLI – La civiltà dei Festaioli sembra essere una delle più semplici da giocare per via dell’immediatezza della loro abilità speciale nella fase Rendita.
    Si sceglie uno dei tre segnalini giocatore sulla propria plancia civiltà e si sale di un gradino ottenendo immediatamente il bonus segnato nella casella corrispondente.
    Questa immediatezza però non deve trarre in inganno perché i Festaioli possono puntare alla vittoria adattandosi molto bene a qualunque situazione e traggono il massimo risultato dalle proprie abilità in manier molto strategica!
  • MISTICI – I Mistici hanno il proprio destino interamente nelle loro mani. La loro abilità speciale consiste nello scegliere la posizione quattro segnalini giocatore sulla propria scheda Civiltà: questo per indovinare quante carte tecnologia, distretti completati nella propria Capitale, quanti territori controllano e quanti tracciati riusciranno a completare nel corso della partita.
    Ogni volta che raggiungeranno l’obiettivo che si sono prefissati guadagneranno immediatamente una risorsa gratuita a loro scelta senza contare che ogni segnalino raggiunto vale 10 Punti Vittoria per un massimo di 40 a fine partita!
  • MILITANTI – I Militanti, come si può facilmente intuire dalla loro immagine puntano su uno stile di gioco decisamente aggressivo. 
    Ogni volta che conquistano un territorio possono prendere uno degli Avamposti più a sinistra di una delle due righe; da quel momento in poi, durante ogni fase Rendita guadagneranno i bonus scoperti sulla loro plancia civiltà. 
    Questo significa che puntando a liberare molti spazi all’inizio guadagneranno facilmente moltissime risorse o punti vittoria durante il resto della partita di Tapestry! Che ne pensate?
  • NOMADI – I Nomadi, così come gli Artigiani, sono una delle due civiltà che possono sfruttare i propri edifici anche al di fuori della propria plancia capitale.
    Ogni volta che ottengono un edificio, che sia un o un monumento, possono decidere di piazzarlo su un territorio: se questo è vuoto si conta come territorio controllato ai fini del calcolo del punteggio (ma non conquistato). 
    Se invece viene posizionato su un territorio che contiene già un loro avamposto o edificio guadagnano una risorsa a propria discrezione.
Si tratta di una civiltà molto divertente da usare perché punta molto all’espansione sulla mappa e alla interattività, più o meno diretta, piuttosto che allo sfruttamento della propria capitale.
  • LEADER – I Leader sono una civiltà abbastanza semplice anche per chi gioca per la prima volta a Tapestry ma non per questo motivo sono da sottovalutare.
     All’inizio di ogni fase Entrata coprono uno dei quattro riquadri presenti sulla propri plancia Civiltà con un segnalino giocatore, avanzando immediatamente sul tracciato corrispondente e guadagnando così il beneficio ma non il bonus.
    Questa abilità può aiutare moltissimo a risparmiare risorse preziose, specialmente ai livelli più alti, facendo magari guadagnare anche un monumento gratuitamente! E voi avete già provato a giocare a Tapestry utlizzando i Leader?
  • INTRATTENITORI – Gli Intrattenitori sono molto abili nell’influenzare diverse aree dei diversi tracciati disponibili: infatti a seconda del percorso che decideranno di intraprendere durante la loro fase entrate guadagneranno bonus diversi da partita a partita.
    La prima sezione fa guadagnare loro una risorsa, la seconda entrata gli fa piazzare un edificio Rendita, la terza fa guadagnare un benefit relativo ad uno dei tracciati mentre l’ultimo li fa avanzare gratuitamente su un tracciato e fa guadagnare loro il beneficio raggiunto!
    E’ una civiltà che probabilmente sarebbe meglio giocare quando si ha una certa dimestichezza con Tapestry, cercando di ottimizzare al meglio le potenzialità che gli Intrattenitori offrono ai giocatori più esperti.
  • INVENTORI – Gli Inventori hanno la possibilità, durante i propri turni Rendita, di posizionare uno dei loro segnalini sopra ad una qualsiasi carta Tecnologia, propria o degli avversari; in questo modo la migliorano, facendola salire di livello e guadagnano così il beneficio relativo.
    Se si tratta del livello finale non sono nemmeno obbligati a dover soddisfare il relativo requisito di miglioramento.
    Inoltre, se la carta Tecnologia che viene sviluppa al livello finale appartiene ad un avversario, quest’ultimo otterrà il relativo beneficio, ma gli Inventori potranno ottenere la carta Tecnologia in questione e portarla al livello più della loro plancia.
    Gli Inventori sono una delle civiltà di Tapestry più lineari, almeno per quanto riguarda la strada da seguire per accumulare Punti Vittoria, massimizzando il numero di carte Tecnologia ottenibili e i relativi moltiplicatori!
  • MERCANTI – Durante la propria fase Rendita i Mercanti hanno la possibilità di piazzare uno dei propri segnalini giocatore in due modi differenti in modo da ottenere due tipi di ricompensa diversi.
    Posizionando uno dei propri segnalini su una casella territorio vuota guadagnano tanti Punti Vittoria quanti i territori circostanti controllati dagli avversari; se questo territorio viene poi conquistato successivamente ottengono il risultato del dado Conquista non scelto da chi lo ha lanciato.
    Se invece decidono di posizionare uno dei loro segnalini sopra un territorio su cui ci sia un avamposto avversario i Mercanti ottengono immediatamente il bonus segnato sulla casella.
    La caratteristica dei Mercanti è quella di giocare negli incastri del territorio cercando inizialmente di ottenere risorse extra per poi puntare a massimizzare i Punti Vittoria durante le ultime ere di gioco.
  • PRESCELTI – Durante la propria fase Rendita i Prescelti, per ogni tracciato completato o per ogni tracciato sul quale sono più avanti rispetto agli altri giocatori guadagniano un Punto Vittoria per avversario in gioco.
    In aggiunta, per ogni obiettivo completato guadagnano una risorsa aggiuntiva; durante il turno finale di Rendita guadagnano 5 Punti Vittoria aggiuntivi per obiettivo completato.
    In definitiva, il gioco dei Prescelti si basa molto sull’essere i migliori nei percorsi strategici che decidono di perseguire durante il gioco, non avendo un vero e proprio potere speciale da attivare.

E con questo siamo arrivati alla fine delle pubblicazione di tutti e 16 i video riguardanti le civiltà presenti in Tapestry!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *